Crazy Heart

Di Scott Cooper

Con Jeff Bridges, Maggie Gyllenhaal, Robert Duvall,  Colin Farrell.

Drammatico,  USA 2009, 112’

Uno straordinario e desolato west fa da sfondo a l’indiscusso protagonista di questo “country-film”, Jeff Bridge. L’ex Lebowski calza perfettamente i panni di un cantautore country dal “crazy heart” (cuore pazzo) per i troppi whisky doppi e la sigaretta sua fedele compagna. Bad Blacke (nome più giusto era difficile trovarlo), ricordato ormai soltanto dai veterani in bowling sperduti nel deserto americano, macina chilometri con una vecchia carretta per suonare in bettole che lui stesso disprezza, cercando di consumare gli ultimi residui del suo talento. Come un raggio di luce, entra nella scena la bella Jean (Maggie Gyllenhaal), la quale grazie ad un genuino amore gli farà riscoprire l’uomo vero che si cela dietro il decadente musicista.

La bravura di Bridge (che gli è valso l’Oscar come miglior attore protagonista del 2010) e le bellissime musiche di T-Bone Burnett (scritte appositamente per il film) ci fanno innamorare a prima vista della pellicola, che pur nella sua drammaticità lascia nello spettatore un insolito sentimento di appagamento e di speranza.

Perfetto anche il contorno al protagonista, come l’ottima recitazione di Maggie Gyllenhaal, e le perfette apparizioni di Rubert Duvall (che non sbaglia mai una parte) e di Colin Farrell, sorprendentemente ottimo cantante.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: